Al Prà – Settore Destro

Il settore alla destra orografica dell’Avisio offre un arrampicata su porfido prevalentemente scaglionato, che si sviluppa verticalmente per oltre 40 metri ed ospita vie sia in placca che in strapiombo sugli affascinanti tetti che tappezzano la parte sinistra della parete. Sono state ricavate, inoltre, 6/7 lunghezze esclusivamente trad, per gli amanti del genere.

cof
Il settore, visto dalla sponda opposta dell’Avisio.

Pedro tour 5b / 25m

Anda Pedro 7a / 28m

Buena Vista 6a / 25m

Social Club 6a+ / 25m

Spigolandia 6b / 25m

Spigolandia affronta il tetto principale su grandi e marcate prese e lastre. E’ una via imponente a guardarla dal sotto, ma che si rivela in realtà di non troppo difficile lettura ed esecuzione. I primi 15 metri si svolgono su placca molto ben fessurata e non presentano particolari problemi. Giunti alla base del tetto, lo si affronta con decisione rovesciando la mano destra sulla presa posta al bordo e la sinistra alta a bandiera, ad afferrare ciò che lo sguardo è incapace di cogliere per via dell’enorme ostacolo soprastante, una grossa presa posta a sinistra del rinvio. Da qui la via serpeggia tra i grandi massi incastonati, qualcuno leggermente instabile purtroppo, sempre contraria alla pura verticalità, ma comunque di piacevole ascensione senza troppi sforzi. L’ultimo tetto presenta l’ostacolo forse più rognoso di tutta la via. Va superato traversando e rimontando, delicatamente, il masso posto alla destra, in un valzer di precari equilibri. La catena è subito sopra. In fondo in fondo il tiro è un gigante buono, a volte le apparenze ingannano.

cof
L’imponente tetto centrale, sul cui spigolo passano, da sinistra a destra: Social Club (6a+), Spigolandia (6b), Svasvadron (?), I due tassi (7a).

Svasvadron ? / 28m

Diedro 5b / 15m

I due tassi 6a / 15m

I due tassi (2nd pitch) 7a / 14m

The wall 6a+ / 15m

Elbusfagrado 6a / 15m

Elbusfagrado (2nd pitch) 6c+ / 13m

Pic Indolor 6b+ / 20m

Pic Indolor (2nd pitch) 6a / 18m

Pic Indolor (2nd pitch – variante) 6b+ / 18m

Totem 6b / 20m

Totem si risolve totalmente nei primi 3/4 spit, atti a superare il tetto di inizio via, sopra del quale sgrada completamente per 20 metri, fino alla catena. La difficoltà principale consiste nel traversare il tetto completamente da destra a sinistra, dove è poi più facile rimontarlo. Sono 5 metri abbastanza fisici, ma allo stesso tempo molto ben appigliati che, uniti ad una leggera componente atletica, portano al superamento dell’asperità con soddisfazione. Una volta rinviato sopra il tetto, il consiglio è di togliere il rinvio sotto a sinistra nel caso venisse usato (non quello fisso), per evitare che la corda frizioni troppo e renda faticosa e difficoltosa la progressione.

cof
Totem (6b).

La Cros 5c / 17m

La Cros (2nd pitch) 6c / 10m

N.N. 5c / 17m

Ciao Darwin 6a / 17m

Spigolo 6a / 17m

Via delle terrazze 6a / 25m

Via delle terrazze (2nd pitch) 6b / 15m

Plake Danze 6c / 40m

Blob 6b / 17m

Blob (2nd pitch) 6b / 13m

Naryka 6a / 17m

Naryka (2nd pitch) 7a+ / 13m

Instabilmentestabile 6b / 35m

Nido dell’anatra 6a+ / 32m

Teleferica 6a / 34m

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...